ROSARIA ORLANDO

REFLECTIONS_BLOG

LA DONNA SI INNAMORA E DIMENTICA SE STESSA…

Di cosa voglio parlare oggi?

donna-urlaParliamo della donna e di come si innamora ogni volta, credendo e sperando che sia la volta buona e invece si ritrova come sempre sola a leccarsi le ferite e ad urlarsi allo specchio <<basta! Questa volta è l’ultima! Non ne volgio più sapere! Non voglio più innamorarmi!>> e poi… tadà… capita il primo stronzo che sbuca da dietro l’angolo del supermercato dove andiamo a fare la spesa “una volta al mese” ed ecco, il gioco è fatto! Si, perché a noi basta questo! A noi basta la fatalità all’inizio. Basta incontrare qualcuno in una casualità di eventi che subito rendiamo quell’accaduto come fosse l’unico evento patrimoniale al mondo non riconosciuto dall’UNESCO ma che vale la pena trasmettere in prima serata su SKY prima fila!

Insomma, ci innamoriamo, viviamo la storia a mille, diamo tutte noi stesse, investiamo triliardi di sentimenti per poi finire schiacciate come una lattina di birra durante una partita di champions! Io credo che una soluzione… una risposta, un senso logico a tutto questo nostro disperarci c’è… esiste!!

amore-impossibile-sopravvivere

Allora, partiamo dalla nostra prima storia d’Amore?… bene facciamolo! Cosa ricordiamo?  Ricordiamo di aver amato tanto, ricordiamo le scritte sul diario, i cuoricini con le nostre iniziali dentro, le lacrime mentre sentivamo e cantavamo “Marco se ne andato e non ritorna più” (si perché il titolo della canzone di Laura Pausini, per la mia generazione, all’epoca, era questo!), l’amica del cuore che non poteva capire il nostro amore struggente!! Ma poi… perché era così struggente?? Perché ci faceva soffrire tanto da desiderare di sparire??? Bhé certo… perché nell’ora della ricreazione, il ragazzo che ci piaceva tanto, giocava a pallone con gli amici invece di dividere la merenda con noi??!!! Ovvio!!!

Ok, andiamo avanti.

diario-segretoDiventi grandicella… gli amori finiscono e rinascono come fossero funghi! Scrivi sul diario segreto che “nessuno ti capisce, che nel mondo sei l’unica a soffrire così tanto, che non vedi l’ora di compiere 18 anni per andare via di casa perchè i tuoi genitori  non ti fanno stare in giro fino a tardi!”.

Hai sedici anni e sei triste perché quando esci in centro, il ragazzo che ti piace, sta con la tipa più bella della scuola e sai che lui mai ti filerà di striscio e tu, soffri!! Oppure sei talmente figa che il ragazzo più bello della città sta con te, però mentre passeggiate, camminando, guarda sempre la nerd della scuola! Insomma… non te ne va mai bene una!tradimento

Il mondo è così ingiusto! E ritorni a casa piangendo e scrivendo sul diario la tua serata di merda e la tua vita di merda!!

Bene… cosa possiamo notare nelle prime storie d’Amore? Che il ragazzo che ti piace ama giocare a pallone nell’ora di ricreazione?.. Che quando uscite a passeggiare guarda con la coda dell’occhio un’altra ragazza? E voi? Vi arrabbiate per questo!?

Ragazze mie, è nella natura dell’uomo essere stronzo! Anzi, diffidate da chi non lo è! I maschi nascono con un codice genetico predisposto all’essere stronzi!

Ma andiamo avanti…

Tutto inizia all’asilo, alle elementari, alle medie… il nostro primo amore non lo dimenticheremo mai, e non lo dimenticheremo mai proprio perché a ricordarcelo saranno tutti gli altri stronzi a venire!!

amore-impossibile-sopravvivere

Può sembrare che stia facendo un discorso sessista ma adesso arrivo al punto!

Mi confonde molto aver capito quanto la Donna sia forte in tutto e mi dispiace comprendere che nonostante questa sua immensa forza non riesce a non lasciarsi schiacciare dall’Amore. Diventa così cretina, stupida di fronte a questo sentimento che perde di vista tutto! Perde di vista se stessa!

Si. Il punto è questo! Pensiamo alla ragazzina che vedeva il suo amore giocare a pallone con gli amici.

(Un minuto di silenzio per tutte le ragazze che soffrono perché il proprio compagno gioca a pallone o segue il calcio).

Pensiamo a questa ragazzina… bene, io le tirerei un ceffone e le direi: <<svegliati bellaaaa!!! Ma mentre lui sta qui a giocare a pallone o ad urlare contro un televisore ad un pallone che si perde nel campo e ad un arbitro che non ha urlato un finto fallo! A te, proprio a te dico: ma che cazzo fai?? Ma esci, vai a ubriacarti di cocktail, ubriacati di vita, fai qualcosa! Vai a fare yoga… esci con le tue amiche, vai al corso di cucina, e se proprio te la devo dire tutta… trovati uno a cui non piace il pallone!!>>

Se una cosa ci fa stare male non è detto che sia legge sopportarla in nome dell’Amore. Se una cosa non ci rende felice non è detto che dobbiamo sottostare ad essa aspettando che prima o poi lo farà.

La nostra felicità è la fuori, spesso molto vicina a noi e non riusciamo a vederla.

Quando e se viviamo una storia con una persona che non ci rende felici, non è detto che la persona sbagliata tra i due deve essere necessariamente “lui”, probabilmente siamo noi che non andiamo per quella storia, probabilmente pretendiamo dalla persona sbagliata, desideriamo e bramiamo Amore da una persona che non è affine a noi e non c’è ne rendiamo conto per le troppe paure che abbiamo, tra le tante:

feb10-33la paura di restare sole, il timore di non provare questo sentimento che sin da piccole ci hanno narrato, la paura di non essere felici perché pensiamo che la felicità sia Amare! Si… effettivamente lo è… Amare è felicità, ma lo è quando si ama in maniera sana, quando chi amiamo ci rende felici, quando vi è uno scambio reciproco di Amore e gioia.

Esistono storie che nemmeno possiamo raccontare per quanto crudeli siano, che raccontano di uomini che picchiano e uccidono le proprie compagne. Esistono storie di Donne che continuano a vivere con uomini che le tradiscono, ed esistono anche Donne che non si accontentano mai, e sono Donne che si lamentano di tutto, che non gli va mai bene nulla e che vivono una storia che dura quanto un cambio di sleep. Ci sono Donne e storie dalle più svariate situazioni ma in tutte queste ci sono dei comuni denominatori chiari.

donna_forte_530x400

Credo che una Donna spesso non riesce a comprendere la forza e la potenza che essa stessa può avere. Una Donna da sola può cambiare il mondo… un Uomo se non ha una Donna dietro o un Amore nel cuore, non muove neanche un sasso e questo la storia c’è lo insegna!!

Insomma, l’errore nasce da quello che ci inculcano da piccole perché nessuno ci insegna che nella vita possiamo essere qualunque cosa vogliamo e desideriamo, anche senza un Uomo! Nessuno ci insegna che possiamo planare senza ali, che possiamo sognare e tramutare i sogni in realtà anche solo disegnandoli su un foglio di carta. Nessuno ci spiega come è possibile realizzare se stesse per poi cercare di completarci con il resto del mondo attraverso l’Amore e le sue varie forme.

principesse disneyCi insegnano che la principessa aspetta il principe; che il mostro cattivo va ucciso e per ucciderlo ci vuole il principe; che se nessun principe azzurro ti salva sei destinata a soffrire nella torre più alta del castello!

Niente di più sbagliato! Io non aspetto che venga il principe a uccidere il drago, io prendo il primo attrezzo che mi capita nelle mani e mi ci fiondo addosso come se non ci fosse un domani!

Questa è la Donna che combatte! Questa è la Donna che si prende in mano la sua vita e che sa distinguere un’Amore sano da un’Amore che è destinato a chiuderti le ali. Certo è che, sarebbe bello se riuscissimo ad avere questa consapevolezza dal primo Amore dell’asilo ma è come l’Araba fenicia… almeno per ora! Poi chissà un giorno magari  avremo Donne così intelligenti che smetteranno di soffrire, perché sapranno cosa evitare sin da piccole! Magari sarà così… o magari no!

Questo è un argomento difficile e non credo che non ci ritornerò, anzi lo tratterò nelle sue più svariate sfumature. Mi sento Donna e vicina a tutte le tipologie più di quanto esse stesse possano immaginare.

Vi chiederete se io sono capace di comprendere come fare le mie scelte per non soffrire??? Bhé… certo che no! Altrimenti non sarei così brava a capire tutto questo. L’unica cosa che posso dire è che sono orgogliosa di possedere l’Amor proprio. Può anche darsi che mi lascio ferire, che permetto a qualcuno di violare il mio intimo, che dono il lascia passare della mia intimità… ma… ad un certo punto, quando sento di aver sofferto abbastanza sono capace di voltare pagina! Ho il coraggio di farlo, ho la forza di farlo senza sentirmi in colpa. Semplicemente perché so che è giusto per me stessa. Semplicemente perché so che è giusto che io sia felice e allora se in quel momento devo mandare “a quel paese qualcuno” lo faccio senza timore alcuno!

amorePer arrivare a fare questo ho dovuto soffrire tanto, ho dovuto toccare il fondo. Per essere qui oggi vuol dire che sono stata capace di sollevarmi, guardarmi in faccia, prendermi per mano e dire a me stessa che, prima di contare su qualsiasi altra persona, la prima sulla quale devo fare affidamento è me stessa! Da quando diventi consapevole che tu ci sei e che non ti abbandonerai mai diventi la Donna più forte del mondo.

L’Amore è fondamentale, ci completa. L’Amore è in tutto. Non accontentiamoci di avere un uomo accanto a noi… l’Amore non è solo quello! L’Amore è l’insieme del tutto che ti rende felice. L’Amore è felicità. E se l’Amore è felicità è facile riconoscerlo. Quindi, quando e se un uomo non vi rende felici, se passate più tempo a piangere invece di sorridere, sappiate che quella non è felicità, che quello non è Amore!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 marzo 2015 da in Amore, Photo_Narrando, Riflessioni con tag , , , , , , , , , .

Navigazione

Categorie

Member of The Internet Defense League

Sembra che l'URL del sito WordPress sia configurato in modo errato. Verifica le impostazioni del widget.

Follow ROSARIA ORLANDO on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 113 follower

Blog che seguo

Info e Contacts

Italy +39 3349329554
Mail_
rosaria.orlando
1980@gmail.com
MU.SA.

Laboratorio di pensieri fotografici. Tutto fotografia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: